Notizie

Concorso Il rame e la casa 2018

L'Istituto Europeo del Rame lancia la settima edizione del concorso internazionale di design dedicato al metallo rosso e alle sue leghe: clicca per sapere come partecipare

l Rame e la Casa è un concorso biennale che incoraggia le menti di giovani designer, architetti, ingegneri e studenti di tutto il mondo a esplorare e acquisire le proprietà del rame, per far risaltare la bellezza e versatilità di questo materiale poliedrico e affascinante, capace di accrescere il valore estetico e tecnico dei progetti più audaci.

Quest’anno in particolare, Il Rame e la Casa celebra il contributo che il rame può apportare alla costruzione di un futuro sostenibile. Il Rame e la Casa invita dunque i giovani creativi a progettare oggetti che combinino funzione e bellezza, sottolineando proprietà del rame quali conduttività elettrica e termica, durezza, forza e duttilità, oltre alla riciclabilità e alla innata eleganza, storicamente da sempre apprezzata. La possibilità di creare leghe con una vasta gamma di metalli, apre inoltre le porte a un mondo di opere in ottone, bronzo, cupronickel e altre leghe

Cosa posso progettare?

Gli oggetti da progettare devono essere destinato a uso domestico o per uffici ed edifici commerciali, scuole, ospedali e altri edifici di pubblico utilizzo

A titolo indicativo deve rientrare in una delle seguenti tipologie:

  • Arredi
  • Oggetti per la cucina e la tavola
  • Complementi d’arredo
  • Rivestimenti e decorazioni (coperture per interni ed esterni, pavimenti, muri divisori, schermature, porte, ecc.)
  • Elementi funzionali
  • Elementi tecnici inerenti le energie rinnovabili e il risparmio energetico

Chi può partecipare?

Il concorso è gratuito ed aperto a tutti coloro che sono nati dopo il 31/10/1978 ed è suddiviso in due categorie

  • Designers, architetti, ingegneri – partecipantii ndividualmente o in gruppo – nonché lavoratori dipendenti diplomati o laureati operanti nel settore.
  • Studenti singoli o in gruppo, regolarmente iscritti a scuole superiori di arredamento, design, facoltà di architettura, ingegneria o design, dottorati, master e corsi equipollenti, coordinati da almeno un docente del corso scolastico con delega scritta di partecipazione.

Il termine ultimo per spedire i progetti è il 31 ottobre 2018.

I premi

I premi sono i seguenti: per la categoria Designer ed architetti, il primo e secondo classificato riceveranno rispttivamente 4.000 e 2.500 euro, mentre per la categoria studenti è previsto un premio unico di 1.500 euro.

Per la scuola che avrà affrontato il tema del comncorso nel modo più coerente, verrà assegnata una speciale targa.

La giuria

La Giuria sarà composta da tre professionisti nel settore dell’architettura e del design:

  • Massimo Curzi – architetto
  • Matteo Ragni – designer
  • Marco Romanelli – architetto e critico

Ulteriori informazioni e documenti da scaricare

Qui puoi scaricare il bando del concorso, che riporta il regolamento completo e le modalità di partecipazione (documentazione, formati, criteri, ricezione e numero massimo di progetti, ecc.), mentre qui puoi scaricare l'allegato A1 sui dati personali e l'allegato A2 per i docenti degli studenti. Sul sito dell'Istituto Europeo del Rame, nella pagina dedicata al concorso puoi trovare anche i risultati delle scorse edizioni.